Riparte finalmente la "Rete Attiva per il Lavoro", a seguito della riapertura dei centri per l’impiego, che hanno adottato procedure di sicurezza "a distanza", erogando la maggior parte dei servizi per via telematica o su appuntamento (solo per i procedimenti per i quali è indispensabile la presenza fisica dell’utente).
Gli appuntamenti saranno fissati tramite mail o per telefono dagli operatori, in base alle disponibilità effettive del servizio e nel rispetto delle misure di sicurezza adottate dai protocolli sottoscritti tra Governo e parti sociali e dal protocollo Covid della Regione Emilia-Romagna.

Anche il Cescot, in tutte le sue sedi provinciali, riprende ad erogare i percorsi di ricerca attiva del lavoro dedicati a:

  • Giovani entro i 30 anni, che aderiscono a Garanzia Giovani
  • Disoccupati di ogni età che vogliono un sostegno nella ricerca di lavoro


COME ATTIVARE IL SERVIZIO IN TRE SEMPLICI STEP: 

  • Fissa un appuntamento con il tuo Centro per l'impiego di competenza territoriale
  • Definisci il tuo personale percorso
  • Scegli Cescot nell'elenco dei soggetti accreditati che ti verranno proposti


LE MISURE DI POLITICA ATTIVA ATTIVABILI SONO: 

  • Colloqui di orientamento (gestiti in piena sicurezza in video conferenza)
  • Affiancamento nella ricerca attiva del lavoro: messa a punto del curriculum, tecniche per affrontare i colloqui di lavoro, ricerca di annunci e segnalazione ad aziende
  • Attivazione di Tirocini formativi
  • Verifica della tua idea di impresa e consulenza per avviarla.


I servizi sono completamente gratuiti in quanto finanziati dal Fondo Sociale Europeo o dal Programma europeo Garanzia Giovani.

Se vuoi saperne di più sulla sulla “Rete attiva per il lavoro” clicca qui.